I nuovi Ministranti a Montedoro

Domenica 10 novembre, nella chiesa  Maria SS del Rosario di Montedoro, si è svolto un evento molto significativo per la vita della parrocchia. All’inizio della messa delle ore 10,30, dal portone, in duplice fila sono entrati dieci ragazzi, recanti in mano delle tunichette, insieme al parroco celebrante. I ragazzi si sono disposti sui primi banchi mentre il sacerdote, raggiunto l’altare, ha iniziato la celebrazione della messa con l’accompagnamento dei canti del coro e dell’organo suonato da Salvatore Alba e dal suono delle chitarre suonate da Silvana Anzalone e Alessia Nalbone. Prima dell’offertorio il parroco Don Salvatore Asaro ha chiamato i ragazzi:
Bufalino Marco di Massimiliano, Diliberto Antonino di Salvatore, Falcone Giuseppe di Paolo,Graci Simone di Antonio,Mantione Matteo di Alessandro,Mantione Pietro di Giovanni,Mingoia Ignazio di Salvatore,Ruffino Salvatore di Vincenzo,Tulumello Giovanni di Salvatore, Zaccaria Diego di Vincenzo,
Hanno indossato le tunichette e hanno declamato l’impegno ad assolvere il ruolo di ministranti con fede e devozione. Curiosità ed emozioni di tutti i fedeli ed in particolar modo delle mamme dei ragazzi alcune delle quali hanno scattato delle fotografie delle varie fasi della messa. I ministranti in semicerchio ai lati del celebrante hanno svolto le loro funzioni durante la celebrazione della messa con molta attenzione ed impegno. Il parroco durante l’omelia ha spiegato il vangelo del giorno ed  il significato dell’evento della consegna delle tunichette ai ministranti per rendere la celebrazione liturgica più partecipata. Una foto davanti all’altare del celebrante con i ministranti ha concluso la santa messa.