Montedoro, Memorial Giovanni Salvo



Nel mese di Maggio, presso il complesso di calcetto Vincas di Marano, si svolto il I Torneo di calcetto "Memorial Giovanni Salvo", organizzato dal maresciallo Salvatore Salvati, per il comprensorio area Nord di Napoli, al quale hanno partecipato 7 squadre delle caserme di Villaricca, Qualiano, Giugliano, Marano, Melito e Varcaturo.
Giovanni Salvo, di 31 anni, figlio di Michele e di Rosa Alba, di Montedoro, carabiniere in servizio presso la Caserma di Villaricca, deceduto in servizio a Giugliano il 9 ottobre del 2009, lasciando vedova Loredana e orfane due figlie Pia e Chiara che vivono a Montedoro, dove stato sepolto nel locale cimitero.
Durante il torneo di calcetto,Giovanni Salvo stato ricordato, con una maglietta con la scritta del suo nome e firmata dai capitani delle sette squadre depositata sul campo di gioco, a simboleggiare la sua presenza insieme ai colleghi carabinieri.
A conclusione del torneo sono state assegnate coppe, trofeo e coppa speciale disciplina
L.P.



Ritorna alla Home Page