Sutera, per la prima volta al Carmine la benedizione degli animali

Complice la chiusura della chiesa di Sant'Agata per ristrutturazioni interne, la benedizione degli animali si tenuta in piazza Carmine al termine della messa domenicale in onore di Sant'Antonio Abate il 17 gennaio scorso, ad opera del parroco don Francesco Miserendino. Gli abituali animali da campagna sono ormai sostituiti da canarini e tartarughine, cani e gatti; ma la devozione per il santo, nonostante la decadenza dell'agricoltura, resta.



Ritorna alla Home Page