Sutera 14 novembre, il giorno di Calogero Zucchetto

Sabato 14 novembre ricorreva l'anniversario di Lillo Zucchetto, l'agente della polizia di stato ucciso dalla mafia a Palermo 27 anni fa, in via Notarbartolo.
Alle 17,30 padre Francesco ha officiato la messa alla presenza dei compagni di lavoro di Lillo, delle associazioni della polizia di stato di Palermo e di Caltanissetta, dei familiari e degli amici, ma anche di persone che ormai lo conoscono solo per averne sentito parlare da altri. Poi si formato il corteo con corone di fiori ed il gonfalone comunale, che si mosso verso piazza Zucchetto per un minuto di silenzio. Il Sindaco Gero Difrancesco ne ha ricordato la figura ed il sacrificio, ed un compagno di Lillo ai tempi del suo corso ad Alessandria, lo ha chiamato ad alta voce per nome, come si fa al momento dell'appello. E tutti, al posto suo, hanno risposto "presente"!.
Mario Tona



Ritorna alla Home Page