SEDUCENTE ILLUSIONE


E dipinta in me come su una tela.
Tortuose, ripide, strette stradine
ove le antenne e i comignoli
s'intrecciano misteriosamente
nascondendosi l'un l'altro come allegri
piccoli compagni di gioco.
Fluide e corpose le pennellate
di un verde intenso
ma dalle mille sfaccettature
che come teneri assonnati infanti
si lasciano dolcemente
cullare al vento
Volteggiano nell'aria passeri spensierati,
il vento gonfia panni stesi ad asciugare al sole
nei balconi issando vele variopinte,
a navigare tra romantici tramonti.
Imponente nel suo grigio piramidale,
caro a chi delle pendici
ne ha fatto proprio focolare,
a disegnare un unico profilo che,
lentamente si unisce al ciclo
stella tra le stelle.
Sovrana della vallata
dai suoi abitanti talvolta ripudiata
ma in fondo come
proprio sangue amata.
Ognuno di noi, incarna
una delle sue innumerevoli sfaccettature
ma il suo calore a tutti comune.
Effimera visione,
amata chimera,
nostra passione sei SUTERA.

Nuccia Noto


Ritorna alla Home Page